Whiskey

Whiskey

L’Irish Whiskey è il whiskey originario dell’Irlanda, si ritiene risalente al 12° secolo,

che nella sua concezione originale prevede una produzione single malt, caratterizzata dall’impiego del solo orzo maltato come ingrediente base.

La leggenda vuole che sia stato San Patrizio aportare la distillazione in Irlanda intorno al IVsecolo. Sicuramente si trattava di distillazioned’essenze a scopo medico e non per la produzionedi bevande alcoliche. Queste cominciarono adessere prodotte dai monaci qualche secolo piùtardi. Intorno all’anno Mille era già diffusa labevanda distillata da cereali il cui nome gaelico erauisge beatha o usque baugh.Questo nome si trasformò in whiskey,differenziandosi dai whisky scozzesi per via della”e”.L’unione tra il whiskey irlandese e il caffè avvennenel 1939 in una base aerea per idrovolanti nei pressidel villaggio di Foynes, un paese a circa 100chilometri da Cork, e il barista che la realizzò sichiamava Joe Sheridan. Poi Sheridan un giorno sitrasferì all’aeroporto di Shannon, inaugurato nel1947, e qui cominciò a proporre ai passeggeri il suocaffè irlandese.Fu così che nei primi anni ’50 lo bevve anche ungiornalista del San Francisco Chronicle di nome StanDelaplane. Il giornalista, arrivato a casa, raccontò laricetta al barista del suo bar preferito, il BuenaVista Bar del Fisherman’s Warf di San Francisco,da dove l’Irish Coffee ha iniziato il suo camminointernazionale.

Scarica adesso il nostro catalogo completo